Crostata di Pasta frolla con Crema pasticciera

Porzioni: 1Porzione Difficoltà:Facile Preparazione: 15Minuti Cottura: 55Minuti Totale: 1H10Minuti

La crostata con crema pasticciera è un classico. Perfetta per le domeniche in famiglia, per la colazione, ma soprattutto super morbida con quel suo profumo di vaniglia che è meraviglioso e si espande per tutta la cucina. La crostata che amo di più in assoluto. Ecco per voi la ricetta facile e super veloce.

Ingredienti

0/11Ingredienti
Cambia le Porzioni
  • Per la Crema pasticcera

Preparazione

0/9Preparazione
  • In una ciotola o in una planetaria impastate il burro tagliato a dadini e lo zucchero. Aggiungete il tuorlo e l’uovo intero.
  • Aggiungete un pò alla volta la farina, fino a farla assorbire completamente all’impasto.
  • Lavorate la frolla per qualche minuto fino a quando avrà raggiunto la classica consistenza. Formate un panetto, avvolgetela nella pellicola trasparente e fatela riposare per 30 min in frigo.
  • Nel frattempo preparate la crema pasticciera. Mettete il latte in un tegame e portatelo a sfiorare il bollore. A parte, in una ciotola, mescolate i tuorli con lo zucchero finché risultano bianchi e spumosi.
  • Unite la farina e mescolate bene. Versate a poco a poco il latte mescolando in continuazione. Mettete il composto in un tegame sul fuoco e mescolando fino a quando il composto si addensa.
  • Aromatizzate la crema con l’essenza di vaniglia e mescolare. Fate intiepidire.
  • Riprendete la frolla dopo il tempo trascorso e stendete bene con un matterello. Adagiatela aiutandovi con carta da forno sullo stampo. Fatela aderire bene.
  • Versate la crema pasticciera all’interno della crostata. Con la pasta frolla avanzata, stendetela e formate delle striscia verticali e adagiatele sopra.
  • Infornate a 180 gradi forno statico, per 55 minuti circa.

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *