Crostata di Pasta frolla bicolore con Ricotta e Gocce di Cioccolato

Questa golosa crostata con pasta frolla alla vaniglia e cacao è una delizia per i veri golosi! Ci sono ricette che sono dei grandi classici come questa, ma l’effetto è veramente bello! basta un pò di fantasia, e il gioco è fatto. Potete sbizzarrirvi con vari stampini: a cuori, a stelle, rotondi etc. con la crostata bicolore farete sempre un bel figurone! E poi questa è veramente buona. Provatela! è irresistibile.
Servings: 8 porzione(i)
Preparazione: 40 mins
Cottura: 50 mins
Totale: 90 mins
Ingredienti
    Per la Pastafrolla alla Vaniglia
  • 400 g Farina '00
  • 250 g Burro freddo tagliato a dadini
  • 1 Baccello di Vaniglia
  • 4 Tuorli
  • 180 g Zucchero semolato
  • Per la Frolla al Cacao
  • 360 g Farina '00
  • 170 g Burro freddo tagliato a dadini
  • 40 g Cacao amaro
  • 180 g Zucchero
  • 1 uovo
  • 1 Tuorlo
  • Per la Farcia
  • 250 g Ricotta di Pecora
  • 80 g Zucchero
  • 1 Albume
  • Gocce di Cioccolato q.b
  • N.B. con queste dosi vi avanzerà sicuramete l’impasto della pastafrolla sia al cacao che alla vaniglia, per potete fare anche dei bellissimi biscotti sempre bicolore. O se preferite potete tranquillamente congelarla e riporla nel frizeer in un sacchetto di plastica ben chiuso per 3 mesi e usarla all’occorrenza!
Preparazione
  1. Nella planetaria mettete il burro tagliato a dadini, tolto dal frigo 10 minuti prima, cominciate ad amalgamare con la frusta, poi aggiungete lo zucchero, i tuorli e la scorza di limone.
  2. Infine aggiungete la farina un poco alla volta fino a quando il composto non l’avrà assorbita tutta.
  3. Togliete la frolla dalla planetaria e impastate ancora per qualche secondo, formate un panetto, avvolgete nella pellicola e lasciate riposare in frigo per un’ora.
  4. N.B. fate lo stesso procedimento con la frolla al cacao.
  5. Nel frattempo in una ciotola prepariamo la farcia per la crostata. Con una frusta mescoliamo la ricotta, lo zucchero, l’albume e le gocce di cioccolato fino ad ottenere un composto omogeneo e facciamolo riposare in frigo.
  6. Dopo un ora prendete i panetti di frolla e stendete bene la frolla alla vaniglia e al cacao con il mattarello sul piano di lavoro e con un tagliapasta a forma di stelle fate le vistre piccole stelline e mettetele da parte.
  7. Riprendete la pastafrolla alla vaniglia avanzata e foderate uno stampo apribile per crostata, io in questo caso ho usato uno stampo microforato di decora, ma voi potete scegliere quello che più preferite.
  8. A questo punto riprendete la farcia dal frigo stendetela con una spatola e livellatela per bene.
  9. Infine aggiungete le stelle intorno ai bordi della crostata e alternate i colori in modo da avere un contrasto cromatico.
  10. Inseritela nel forno preriscaldato statico a 180 gradi per 45 minuti.
  11. Potete conservarla in frigo per due giorni!