Crostata di Pasta frolla alle Nocciole, con Crema di Mele e Cannella

Porzioni: 1Porzione Difficoltà:Facile Preparazione: 40Minuti Cottura: 55Minuti Totale: 1H35Minuti

La crostata di mele è un dolce unico, scenografico e facile da realizzare. Un classico della cucina, che quasi tutte almeno una volta abbiamo provato a realizzare. Esistono diverse versioni della crostata di mele: con il ripieno di crema pasticcera, con la marmellata, con la ricotta etc.. .
Questa che vi propongo, è veramente eccezionale perché quando l’assaggi è cremosa al punto giusto e sciogliendosi in bocca si sente completamente il sapore delle mele e della cannella e il latte aggiunto non lo sentirete nemmeno!
Il tocco speciale poi lo da la pasta frolla alle nocciole, che aggiunge la friabilità giusta alla torta.
Dovete provarla e sono sicura che piacerà moltissimo a voi e soprattutto ai vostri amici..

Preparatevi al suo profumo meraviglioso durante la cottura che invaderà tutta la vostra cucina, un sogno!

 

Ingredienti

0/13Ingredienti
Cambia le Porzioni
    Per la Pasta frolla
  • Per il Ripieno

Preparazione

0/14Preparazione
  • In una ciotola o in una planetaria impastate il burro tagliato a dadini e lo zucchero. Aggiungere il tuorlo, l’uovo intero, le nocciole e tritate finemente.
  • Aggiungete un pò alla volta la farina, fino a farla assorbire completamente all’impasto.
  • Lavorate la frolla per qualche minuto fino a quando avrà raggiunto la classica consistenza. Formate un panetto, avvolgetela nella pellicola trasparente e fatela riposare per 30 min in frigo.
  • Passato il tempo di riposo stendete la frolla con un mattarello sul piano di lavoro e aiutandovi con la carta forno, mettetela nello stampo per crostate apribile già imburrato (io ho usato quello tondo di decora).
  • Lasciate riposare la crostata di pasta frolla per 10 min in frigo.
  • Nel frattempo preparate il ripieno, sbucciate le mele, privatele del torsolo e tagliatele a dadini. Alcuni spicchi tagliateli finemente nel senso della lunghezza, passateci sopra un po’ di succo di limone e tenetele da parte per la decorazione.
  • Disponete le mele tagliate a dadini con lo zucchero, la cannella e un cucchiaio di acqua in un pentolino e mettetelo sul fuoco, lasciandolo cuocere finché diventano morbide.
  • Togliete dal fuoco e con un minipimer frullate il composto.
  • Quando le mele si saranno asciugate, aggiungete a filo il latte, la mazeina e mescolate bene con una spatola facendo attenzione ad amalgamare bene tutti gli ingredienti e fate raffreddare per 5 minuti.
  • Riprendete la crostata dal frigo e versate il composto nello stampo fino al bordo.
  • Adagiate sopra le fettine degli spicchi di mela, tagliati finemente in precedenza, affondatele leggermente nella crema in modo circolare e spolverate con un pò di zucchero di canna.
  • Infornate a 180 gradi forno statico per 55 minuti.
  • A cottura ultimata, sfornate, fate raffreddare e spolverizzate la crostata con dello zucchero a velo.
  • N.B. Gli ultimi 10 minuti di cottura ho acceso il grill ventilato per far si che le fettine di mele in superficie rimanessero belle croccanti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *