Crostata di Pasta frolla al Grano saraceno, Panna cotta al Caffè e Cioccolato fondente

Porzioni: 1Porzione Difficoltà:Facile Preparazione: 20Minuti Cottura: 45Minuti Totale: 1H5Minuti

Una crostata dal sapore ricercato, la pasta frolla al grano saraceno vi conquisterà con il suo profumo intenso… e la panna cotta al caffè darà il tocco perfetto!
Un sapore unico, dovete assolutamente provarla!

Ingredienti

0/10Ingredienti
Cambia le Porzioni
  • Per la Panna cotta al Caffè

Preparazione

0/9Preparazione
  • In una ciotola o una planetaria impastate il burro tagliato a dadini, lo zucchero di canna, l’uovo e continuare mescolare. Aggiungete un pò alla volta la farina di grano saraceno fino a farla assorbire completamente all’impasto.
  • Quando l’impasto ha raggiunto la classica consistenza, lavorate la frolla per qualche secondo, avvolgetela nella pellicola e fatela riposare in frigo per 30 minuti.
  • Passato il tempo di riposo, prendete la frolla e stendetela sul piano di lavoro.
  • Mettete la vostra frolla in uno stampo per crostata apribile (io ho usato quello di decora, spennellate sempre il vostro stampo con un pò di burro prima). Modellate bene con le mani, inserite dentro un foglio ritagliato di carta da forno e inserite dei fagioli o dei ceci secchi all’interno, per creare un peso al centro e procedete con la cottura in bianco.
  • Infornate a forno statico già preriscaldato a 180 g per 45 minuti.
  • Passati i 45 minuti della cottura sfornate e fate raffreddare completamente.
  • Nel frattempo che la nostra crostata raffreddi possiamo preparare la panna cotta. Ammorbidite la gelatina in fogli in un piccolo vassoio con acqua fredda. A parte in un pentolino fate scaldare a fuoco lento la panna fresca, aggiungete il caffè, lo zucchero e la vaniglia. Continuate a girare con una frusta fino sfiorare il bollore, togliete dal fuoco e a quel punto aggiungete la gelatina ben strizzata. La panna cotta è pronta, ma fate raffreddare per 10 minuti.
  • Riprendete la vostra base di crostata. Togliete i fagioli da dentro o i ceci e versate la panna cotta all’interno. Lasciate riposare in frigo per 4 ore. Quando il ripieno si è rappreso, potete decorare come più preferite. In questo caso io ho decorato con una spirale al cioccolato fondente, che ho fatto sciogliere per poi dargli forma con gli stampi di Silikomart.
  • Conservate in frigo per 2 /3 giorni al massimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *