Crostata morbida con Bagna alla Nocciola e Crema al Mascarpone e Cioccolato

Porzioni: 10Porzioni Difficoltà:Facile Preparazione: 30Minuti Cottura: 50Minuti Totale: 1H20Minuti

Questa fantastica crostata morbida è un’ottima soluzione per avere un dolce super buono e veloce da realizzare!
Se avete poco tempo e volete stupire i vostri amici o i vostri parenti con un dolce buone e d’effetto, questa delizia è un’ottima soluzione. Il segreto sta nello stampo furbo, basta solo imburrarlo e infarinarlo bene. Il segreto è solo questo. Potete farcirla ovviamente con le creme che più preferite, che più amate… io ne ho realizzate in molte versioni, le trovate sempre qui sul mio sito. Morbida e super gustosa! Ecco qui la ricetta per voi! 😘

 

Ingredienti

0/11Ingredienti
Cambia le Porzioni
  • Per la Bagna
  • Per il ripieno
  • Per decorare

Preparazione

0/5Preparazione
  • In una planetaria o in una ciotola montate le uova con lo zucchero, poi incorporate a filo il burro fuso fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungete la farina e il lievito setacciati. Senza formare grumi, quando il composto sarà omogeneo, trasferitelo in uno stampo furbo di decora imburrato e infarinato e cuocete a forno già preriscaldato a 180 gradi per 20 – 25 minuti.
  • Nel frattempo che la base si cuocia, prepariamo la crema al mascarpone. In una ciotola versate il mascarpone con il cioccolato al latte sciolto a bagno Maria, lo zucchero e con le fruste elettriche, mescolate per un minuto. La crema deve essere soda e vellutata. Mettete in una sac a poche e conservatela in frigo fino al momento di utilizzarla.
  • Trascorso il tempo di cottura della base, fate raffreddare bene la vostra crostata e bagnatela con la bagna alla nocciola. Fate attenzione a non bagnare troppo i bordi se no correte il rischio che la crostata si spacchi ai lati.
  • Fate riposare in frigo per 30 minuti.
  • Trascorso il tempo di riposo in frigo, riprendiamo la nostra crostata e la sac à poche con la crema al mascarpone che abbiamo realizzato in precedenza e cominciamo a decorare la nostra crostata come più ci piace. Io ho decorato con del cioccolato fondente fatto a pezzettini. Potete servirla subito conservarla in frigo fino al momento di gustarla!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *